Ecco come sono riuscita a disintossicarmi  completamente dal Mercurio

(Riporto qui quanto avevo scritto  sul Forum)

 

Post risalente al 17/09/06

...non una favola, ma quello che ha vissuto e sta vivendo.
Cliccando qui saprete tutto il passato riguardante le mie vicissitudini con le sostanze pericolose.

Siamo quasi nel 2007, a febbraio scorso ho conosciuto il dott. Rossi della Mineral Test che mi ha fatto il mineralogramma, unico laboratorio presente in Italia che fa esami in sede sui metalli tossici e gli oligoalimenti (basta spedire i campioni per posta), consegna i risultati in una settimana, insieme alla ricetta galenica da presentare in farmacia, per farsi preparare l'integrazione mirata e personalizzata.
Mi trovò dopo circa 3 anni di disintossicazione dolce fai da te ( ho speso un sacco di soldi inutilmente :'( ) ancora con altissimi valori di mercurio nell'organismo ed altri metalli come l'alluminio.
Quindi mi ha dato insieme alle risposte la ricetta medica per andare in farmacia e farmi preparare un'integrazione mirata.
Ora dovrò ripetere l'esame fra un mese o due, ma posso constatare l'ulteriore miglioramento. Ho iniziato a mangiare yogurt, gelati e a bere latte, ogni tanto naturalmente, ma non ho avuto più nessun problema.
Una cosa che mi ero dimenticata di dire anche un anno fa è che da quando ho tolto le amalgame, quindi da subito, non ho avuto più problemi di carie e non mi sembra una cosa da sottovalutare questa.
I problemi neurologici si sono molto attenuati, sto migliorando la forza, l'equilibrio, la resistenza, ecc....poi se mi domanderete cose specifiche risponderò.
Fino ad un anno fa non riuscivo a camminare un po' senza appoggiarmi a qualcuno, perchè a parte la completa mancanza di forza delle gambe che si piegavano, non avevo affatto l'equilibrio per potermi reggere con una sola canadese come faccio ora...certo più di 500-600 mt non riesco a percorrere senza poi mettermi seduta e la mia gamba sx si muove in modo atassico, ma prima non riuscivo neanche a spostarmi neanche di un metro in modo autonomo. I miglioramenti fisici che ho avuto sono molti. Ora il problema, per qualcuno, potrebbe essere quello di dimostrare a cosa siano dovuti , ma non per me!
Se il merito sia da attribuirsi totalmente alla disintossicazione, o all'Acido Alfa Lipoico, o al fatto che abbia una malattia "strana" che si comporta in modo altalenante (anche dalla risonanza magnetica risultavano sparite alcune lesioni l'anno scorso, spero non siano ritornate),  o a tutti questi fattori messi insieme, non è importante, la cosa che conta è che stia molto meglio.

Quello che so ufficialmente è che io sono affetta da Sclerosi Multipla ed ero intossicata cronicamente e in maniera grave...avevo valori altissimi anche dopo 3 anni che avevo tolto le amalgame e dopo aver fatto terapia per disintossicarmi...appena avrò i risultati aggiornerò e vi dirò se finalmente sono completamente libera da questo veleno che hanno iniziato a mettermi in corpo con i vaccini fin da neonata!
Questo come altri veleni si accumula e non si elimina...questo è difficile farlo capire alla gente e ai medici   :)
Solo che mentre la SM me l'hanno diagnosticata dopo "appena" 8 anni  >:( che si era manifestata, l'intossicazione non me l'hanno mai trovata, non l'hanno mai cercata, anche se avevo chiesto fin dal 96 che mi facessero analisi in tutti i campi (come ho scritto sul sito)...ho dovuto fare gli esami a pagamento (solo quelli che si possono fare in Italia).
Tutt'oggi, anche se ho la prova di un risultato di laboratorio, sono in tantissimi, medici compresi, quelli che dubitano che io fossi realmente intossicata cronicamente da mercurio.


Spero che siate in molti a riempire questa sezione del Forum con le vostre testimonianze.

I vostri dati saranno tutelati, ma gradirei che ognuno di voi che testimonierà me li inviasse in privato in modo che nessuno che ne abbia l'autorità, possa accusarci di dichiarare il falso pubblicamente ed impedirci di continuare a testimoniare.
Mi affido alla vostra lealtà, intelligenza e voglia di aiutare chi sta soffrendo quello che avete provato anche voi, finché non vi siete liberati da qualsiasi sostanza che vi limitasse la vita.

PARLO DI QUALSIASI SOSTANZA: DAL FUMO, ALLE DROGHE ILLEGALI, AI VELENI, ALLE SOSTANZE TOSSICHE, AI FARMACI, ECC. ECC.,
 

Post del 04/11/06

Cari amici  :D la volete una notizia fantastica?

Oggi alle 13 è arrivata la posta e con essa la risposta del mineralogramma fatto lunedì scorso alla Mineral Test.

PRATICAMENTE NON SONO PIU' INTOSSICATA CRONICAMENTE DA MERCURIO ed i valori dell'alluminio si sono quasi normalizzati.
L'alluminio anche se meno pericoloso del mercurio crea gravissimi problemi di salute.


Da quando ho tolto le amalgame ad oggi sono passati circa 4 anni, ma ci ho messo tanto a disintossicarmi perché non conoscevo il dott. Rossi e quindi non avevo potuto fare un'integrazione mirata.
Avevo soltanto fatto la disintossicazione generalizzata consigliata da Acerra, che più che altro si è rilevata solo una buona e affatto economica cura ricostituente, ma che non è riuscita a liberarmi dall'intossicazione cronica come invece speravo.

Vi posto i risultati di due test.
In questo si può notare che all'epoca, anche se avevo già tolto le amalgame da anni, ero ancora intossicata cronicamente da mercurio:





In questo invece sono evidenziati i valori  del mercurio che sono finalmente NORMALI e degli oligoelementi che devo finire di riequilibrare dopo la disintossicazion con la nuova integrazione mirata.
Purtroppo devo ancora liberarmi dall'alluminio, ma pian piano ce la farò  ;)




Questo dimostra che disintossicarsi dal mercurio e dagli altri metalli pesanti è possibile ed anche in tempi ragionevoli.
Perciò, così come non si deve illudere la gente ed infondere false speranze, non si deve nemmeno mentire e far pensare alle persone che non esiste alcun modo di liberarsi dal mercurio o che nelle migliori delle ipotesi occorrerà un quarto di secolo!
LIBERARSI COMPLETAMENTE DAL MERCURIO E DA QUALSIASI METALLO TOSSICO SI PUO' ED IN TEMPI RAGIONEVOLI!!!

Alla chelazione (EDTA non funziona in caso di intossicazione cronica dato che non supera la barriera ematoencefalica) bisogna ricorrere solo in casi eccezionali, specialmente di avvelenamento acuto e va assolutamente fatta sotto stretto controllo di un medico specializzato e nei casi più seri in strutture ospedaliere, perché è una procedura estremamente pericolosa specialmente per i reni.

Un abbraccio  :D

Post del 04/07/07

Altro aggiornamento per postare un nuovo mineralogramma da cui si evince un'ulteriore normalizzazione dei valori degli oligoelementi, un ulteriore diminuzione del mercurio, anche se era già nella norma ed una mutazione dei valori di eccesso degli altri metalli tossici.

Post del 12/02/08

Altro aggiornamento per postare un nuovo mineralogramma da cui si evince un'ulteriore assestamento dei valori degli oligoelementi, una diminuzione dell'eccesso di alluminio e degli altri metalli tossici.